martedì, Giugno 25, 2024

GRUPPO M5S PIEMONTE: “CIRIO RACCONTA UN PIEMONTE CHE NON ESISTE, LASCI PERDERE ANNUNCI E PROCLAMI E SI METTA A LAVORARE PER IL BENE DELLA NOSTRA REGIONE”

Oggi, all’inaugurazione del Museo regionale di scienze naturali, il presidente Cirio ne ha dette di tutti i colori. La sua è una narrazione non veritiera e del tutto parziale, un po’ come il taglio del nastro di un Museo di cui soltanto 2mila metri quadri su 9mila sono stati aperti al pubblico. 

La realtà dei fatti, come al solito, è ben differente da quella descritta da Cirio. Basti pensare alle frottole che il governatore racconta sulla sanità piemontese, che secondo Cirio starebbe finalmente uscendo dalla crisi. Niente di più falso e sarebbe sufficiente lasciar perdere le inaugurazioni in pompa magna e visitare gli ospedali della nostra Regione per vedere con i propri occhi quel che sta accadendo.

Migliaia di persone sono ammassate nei pronto soccorso in attesa di un posto letto che non c’è, mentre il personale è costretto a turni massacranti per salvare il salvabile e le liste d’attesa si allungano per la necessità di rispondere ad urgenze ed emergenze. Per non parlare di chi è costretto a ricorrere al privato oppure a doversi spostare fuori Regione per ricevere una prestazione o una visita a cui altrimenti non riesce ad accedere col servizio pubblico. 

Non capiamo di quale Regione stia parlando Cirio, ma sicuramente non del Piemonte. Il nostro presidente torni con i piedi per terra, lasci perdere annunci e proclami e si tiri su le maniche per migliorare davvero la vita dei piemontesi. Il resto, come sempre, sono chiacchiere. 

Sarah Disabato, Capogruppo regionale M5S Piemonte

Sean Sacco, Consigliere regionale M5S Piemonte

Ivano Martinetti, Consigliere regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari