• giovedì , 2 Luglio 2020
Ultime Notizie

GRATTACIELO, BERTOLA (M5S): “ORA E’ UFFICIALE, I TEMPI ANNUNCIATI DA CHIAMPARINO E RESCHIGNA NON SARANNO RISPETTATI”

Grattacielo regionale, ora anche la Giunta getta la spugna e sancisce, nero su bianco, che l’opera non sarà conclusa nei tempi previsti da Chiamparino e Reschigna. In uno slancio di ottimismo il vicepresidente Reschigna aveva più volte indicato la primavera 2019 come termine per l’ultimazione dei lavori, proprio a ridosso della campagna elettorale regionale. 

Nella migliore delle ipotesi il grattacielo dovrebbe essere concluso, ed il condizionale è d’obbligo, a febbraio 2020. E’ quanto si riporta nel cronoprogramma ufficiale fornito dalla Giunta rispondendo, oggi, alla mia interrogazione in Consiglio regionale. 

E’ la ciliegina sulla torta di una vicenda nata male e finita peggio in cui entrambi gli schieramenti politici hanno pesanti responsabilità. Bresso, Cota e in ultimo anche Chiamparino che in 4 anni e mezzo non è riuscito a combinare nulla di buono per concludere l’opera e si è rifiutato di allontanare un direttore regionale sul quale pende una richiesta di condanna di 2 anni ed 8 mesi. 

Giorgio Bertola, Consigliere regionale M5S Piemonte

Post correlati