domenica, Giugno 26, 2022

DISABATO (M5S): “QUATTRO MESI DOPO GLI ANNUNCI ANCORA NON SI VEDE TRACCIA DEI 10 MILIONI PER GLI INFERMIERI CHE HANNO LOTTATO CONTRO IL COVID”

Dove sono finiti i 10 milioni di euro promessi dalla Giunta Cirio agli infermieri piemontesi? 

Lo abbiamo chiesto questo pomeriggio in Consiglio regionale, ottenendo risposte quantomeno evasive dall’assessore alla Sanità Icardi. Sono ormai passati quattro mesi dalla manifestazione indetta di fronte al Palazzo della Regione dai sindacati e dal personale delle professioni infermieristiche. Una manifestazione durante la quale i lavoratori del comparto sanità chiesero il riconoscimento del loro impegno durante la pandemia Covid, con l’istituzione di un fondo da 10 milioni di euro da destinare a servizi di welfare e di benefit.

Il Movimento 5 Stelle era in piazza al fianco degli infermieri quel giorno, impossibile dimenticare l’impegno preso in tal senso dall’Assessore Icardi, che rassicurò la piazza sulla volontà della Giunta di istituire questo fondo nonostante le poche risorse a disposizione. Speravamo che i 10 milioni arrivassero con l’approvazione del bilancio di previsione, lo scorso mese, ma di quei fondi neanche l’ombra. Per questo avevamo presentato un emendamento che però era caduto nel vuoto, nel silenzio generale della Giunta. 

Ora Icardi ci rassicura, spiega che quelle risorse arriveranno. Ma non bisogna più perdere tempo. Agli infermieri non servono proclami, annunci o promesse, ma fatti concreti e tangibili per riconoscere il loro impegno costante in corsia. 

Sarah Disabato, Capogruppo regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari