domenica, Giugno 26, 2022

SACCO (M5S): “SUL NUOVO OSPEDALE DI ALESSANDRIA ICARDI RITRATTA LE SPARATE DI CIRIO SUI SOLDI GIÀ DESTINATI. SE NON SONO CAPACI A GOVERNARE SE NE VADANO A CASA”

Nessun finanziamento già pronto. Diversamente da quanto annunciato da Cirio, non è ancora stato definito con quali soldi verrà finanziato il nuovo ospedale di Alessandria. L’ha detto chiaro e tondo ieri pomeriggio l’assessore alla Sanità Icardi ad un incontro tenutosi all’Azienda Ospedaliera S.S. Antonio Biagio e Cesare Arrigo con i vertici dell’AO e dell’ASL. Icardi ha praticamente sbugiardato il presidente Cirio, che nelle scorse settimane aveva dato per certi i finanziamenti per la realizzazione del nuovo nosocomio. Per Cirio quei soldi erano già stati stanziati, per Icardi no. Dicono tutto e il contrario di tutto. Evidentemente non sanno neanche di che cosa stanno parlando. 

Come se non bastasse, l’assessore ha chiarito che al momento la Giunta non ha deciso né dove costruire l’ospedale né quali fondi utilizzare. Manca perfino il progetto, che sarà pronto fra qualche mese. Che fretta c’è? Facciano con comodo! Grazie a loro il Piemonte resterà indietro mentre le altre Regioni d’Italia, con progetti già pronti nei cassetti da mesi, porteranno a casa i finanziamenti messi a disposizione dall’Inail. Noi quei soldi non li vedremo nemmeno col binocolo e ci troveremo a dover cercare altre fonti di finanziamento, estremamente più onerose, con il rischio di una significativa riduzione delle risorse che l’azienda sanitaria utilizza per far fronte alle prestazioni ospedaliere. 

È questo che capita quando alla politica delle decisioni si preferisce la politica degli annunci. Tutto facile, fin quando i nodi non vengono al pettine e le promesse assumono il valore che hanno: valgono zero. Sono i fatti a dimostrare inequivocabilmente l’inadeguatezza di questa Giunta. Se questo gruppo dirigente non è in grado di governare il Piemonte, allora se ne vada a casa. Per il bene di tutti. Non staremo più fermi a guardare mentre la Giunta Cirio lascia morire la nostra Regione.  

Sean Sacco, Consigliere regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari