venerdì, Febbraio 23, 2024

GRUPPO M5S: “CIRIO VENDE LA CASA IN PIAZZA, DOPO AVER PROMESSO DI NON FARLO. PERCHE’ HA CAMBIATO IDEA?”

Qui il video -> https://www.facebook.com/movimentopiemonte/videos/887386349444194/

Come diceva mio nonno, la casa in piazza non si vende. Un interlocutore istituzionale pagherà l’affitto” Alberto Cirio, 16 dicembre 2022. A nemmeno un anno di distanza è riuscito a rimangiarsi tutto con la cessione della famosa “casa in piazza”.

Una giravolta completa, senza nemmeno la cortesia di informare i cittadini Piemontesi sui motivi dell’inversione di rotta. Perché la Giunta ha cambiato idea, perché il Presidente ha tradito le proprie affermazioni rilasciate a mezzo stampa? Ma soprattutto, quanto vale la parola di Alberto Cirio?

Come se non bastasse, andando a rileggere le dichiarazioni di un anno fa, Cirio scoccava frecciatine nei confronti della precedente Giunta intenzionata ad alienare lo stabile. Oggi invece agisce in piena sintonia con l’esecutivo Chiamparino, che tanto aveva criticato e provava a vendere l’immobile a 40 milioni di euro. A cosa dobbiamo questa retromarcia su tutta la linea?

A questi ed altri interrogativi pretendiamo risposta da parte dell’esecutivo regionale. E’ quanto abbiamo chiesto oggi in Consiglio regionale chiedendo un’informativa a riguardo e presto presenteremo un question time.

I cittadini piemontesi meritano trasparenza e chiarezza sull’operazione firmata oggi dal Presidente della Giunta.

Sarah Disabato, Capogruppo regionale M5S Piemonte

Ivano Martinetti, Consigliere regionale M5S Piemonte

Sean Sacco, Consigliere regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari