• giovedì , 9 Luglio 2020
Ultime Notizie

BANCA DELLA TERRA, TRACCIABILITA’ E AGENDA DIGITALE DELL’AGRICOLTURA. APPROVATE LE NOSTRE PROPOSTE

Introdurre la “Banca della Terra”, favorire la tracciabilità con tecnologia Blockchain e istituire l’Agenda digitale dell’agricoltura piemontese. Accolte le proposte del Movimento 5 Stelle alla legge di riordino sull’agricoltura. Una norma positiva, che arriva in ritardo di alcuni anni, per la quale abbiamo votato comunque in maniera favorevole.

Grazie ai nostri interventi sul testo verrà creata anche in Piemonte la “Banca della Terra” in modo da avere in un unico data base le terre incolte nell’ottica di favorirne l’utilizzo da parte di soggetti interessati. Gli interventi sulla tracciabilità mirano a supportare la tracciabilità volontaria all’interno delle filiere agroalimentari promuovendo quindi maggiore trasparenza per i consumatori ai quali sarà garantita maggiore informazione su tutti i passaggi che portano i prodotti sulle tavole dei cittadini. Infine l’Agenda digitale punta ad integrare e porre sotto un’unica regia tutte le banche dati e applicazioni informatiche del settore, ad oggi frammentate.

Voto favorevole anche al nostro emendamento relativo alla filiera agroindustriale che presuppone meccanismi di premialità per gli imprenditori che garantiscono prezzi congrui ai produttori agricoli ed all’odg a 5 stelle per il coinvolgimento del Consiglio Regionale nella predisposizione del nuovo Piano di Sviluppo Rurale.

Questo è senza dubbio un primo passo che va nella giusta direzione, per la prima volta infatti le norme in materia di agricoltura vengono racchiuse in un unico testo con una revisione e riorganizzazione complessiva. Sarà necessario proseguire su questa strada, a partire dalla realizzazione delle nostre proposte per le quali siamo disposti a lavorare fin da subito.

Gruppo regionale M5S Piemonte

Post correlati