venerdì, Luglio 12, 2024

GRUPPO M5S: “NUOVO OSPEDALE AL PARCO DELLA PELLERINA, BOCCIATO IL NOSTRO ORDINE DEL GIORNO PER CHIEDERE ALLA GIUNTA CIRIO DI INDIVIDUARE UN ALTRO SITO”

No del Centrodestra e del Pd a salvare il Parco della Pellerina individuando un’altra zona dove realizzare il nuovo ospedale Maria Vittoria. Il Consiglio regionale ha bocciato quest’oggi l’ordine del giorno presentato dal Movimento 5 Stelle per chiedere alla Giunta Cirio un passo indietro sulla scelta del sito. Il governo regionale, avvallando la decisione presa dalla Giunta comunale di Torino, ha identificato come area per la costruzione quella che attualmente è destinata agli spettacoli viaggianti. La scelta dimostra quanto sia improvvisata e controproducente la gestione politica di questa Giunta, che in quattro anni non è riuscita a fare nulla sulle grandi partite per la sanità piemontese, dal Parco della Salute di Torino ai nuovi ospedali sul territorio regionale. Sul Parco della Pellerina insistono precisi vincoli urbanistici definiti dal Piano Regolatore, con criticità dal punto di vista geologico e idraulico, senza contare le questioni legate all’inquinamento acustico. Anche l’estensione ridotta dell’area porterà a dover consumare altro suolo nel caso di futuri ampliamenti. La Pellerina è un’area verde di grande importanza per la nostra città, un bene da tutelare a tutti i costi. Torino ha numerose aree dismesse, a partire dall’ex mattatoio di via Traves, che la Regione avrebbe potuto recuperare per ospitare il nosocomio. Eppure il Centrodestra ed il Pd sono andati in tutt’altra direzione. 

La necessità di realizzare il nuovo ospedale è chiara, ma il parco della Pellerina è la scelta sbagliata sotto tutti i punti di vista. 

Sarah Disabato, Capogruppo regionale M5S Piemonte

Sean Sacco, Consigliere regionale M5S Piemonte

Ivano Martinetti, Consigliere regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari