domenica, Aprile 14, 2024

MARTINETTI (M5S): “EDUCATORI PROFESSIONALI, NECESSARIO L’INTERVENTO DELLA GIUNTA PER PORRE FINE AD ALCUNE CONDIZIONI DI LAVORO NON PIU’ TOLLERABILI”

Questa mattina ho incontrato alcuni rappresentati del Comitato per i diritti degli Educatori professionali del Piemonte. Un settore in cui è molto difficile operare, che vive una costante emorragia di professionisti a causa di condizioni di lavoro per certi versi disastrose.

E’ necessario un intervento della Regione Piemonte per porre fine ad alcuni aspetti non più tollerabili. Il riconoscimento delle ore quando l’utente risulta assente, che spesso determina un sovraccarico di ore lavorative nelle settimane e nei mesi seguenti; il riconoscimento degli spostamenti da un luogo di lavoro all’altro (sovente molto lontani fra di loro) ed infine l’introduzione di alcune ore dedicate alla progettazione degli interventi. Richieste di buonsenso, che andrebbero supportate a livello regionale e nazionale. I problemi sono evidenti, e lo dimostra il costante abbandono del settore da parte di molti professionisti e l’inquadramento ormai prevalentemente part time degli educatori.

Porterò il caso in Consiglio regionale, affinché la Giunta intervenga in qualche modo per porre rimedio a queste criticità.

Ivano Martinetti, Consigliere regionale del Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari