sabato, Gennaio 22, 2022

MARTINETTI (M5S): “FORTI PERPLESSITA’ SU ORECOL, COSTI AGGIUNTIVI SENZA NESSUNA CERTEZZA SULL’EFFICACIA DEL NUOVO ORGANISMO”

Forti perplessità sull’istituzione di ORECOL (Organismo regionale per il controllo collaborativo), il cui disegno di legge è stato approvato oggi in Consiglio regionale. Esiste già una struttura regionale “Settore trasparenza ed anticorruzione” che dovrebbe avere adeguati strumenti per garantire la correttezza dei controlli interni e la trasparenza.

A ciò si aggiunge il Piano Nazionale Anticorruzione che individua le attività, i settori e gli uffici esposti al rischio di corruzione, prevede obblighi di informazione nei confronti del responsabile della prevenzione della corruzione, definisce le modalità di monitoraggio del rispetto delle prescrizioni e definisce le modalità di aggiornamento dello stesso.

Inoltre si ripete spesso da parte di tutti i gruppi politici la necessità di semplificare le attività nella PA. Oggi invece, in controtendenza, si approva la creazione di un nuovo organo consultivo, con costi di struttura e strumentali, di cui non si comprende appieno la necessità.

Sono tante le occasioni in cui questa Giunta ha avuto la possibilità di offrire prova di trasparenza, anche senza istituire un nuovo organismo dedicato. Pensiamo, ad esempio, alle vicende che hanno interessato Finpiemonte (consulenze esterne, faro acceso dalla Corte dei Conti, dimissioni del direttore) cui ha corrisposto un sostanziale silenzio da parte della Giunta piemontese a fronte di ripetuti terremoti che hanno interessato la principale società partecipata della Regione.

Abbiamo presentato 4 emendementi per fare chiarezza sul testo di legge e definire meglio le linee guida per una miglior gestione dei sistemi di controllo interni. Proposte finite direttamente nel cestino. Anche per questo non abbiamo espresso parere positivo al disegno di legge.

Ivano Martinetti, Consigliere regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari