mercoledì, Aprile 14, 2021

Collegno – Disabato (M5S): “Villa6 liceo Curie, via libera anche dall’ufficio sismico regionale. Bene definizione accordo in Città Metropolitana”

La definizione dell’accordo sui lavori di ristrutturazione di Villa6 a Collegno, per realizzare la nuova sede dell’Istituto Curie-Levi, avvenuta oggi in Città metropolitana, rappresenta un’ottima notizia per il nostro Comune. Un passo avanti nella giusta direzione.

Ora si attende solo la firma dell’accordo di programma tra Città Metropolitana e Regione Piemonte, per un progetto che prevede l’investimento di circa 2,5 milioni da parte della Città metropolitana e circa 2,3 da parte della Regione Piemonte.

Anche noi, in Consiglio regionale, abbiamo fatto la nostra parte per sollecitare la conclusione dell’accordo attraverso un’interrogazione rivolta all’assessore regionale all’istruzione. Abbiamo ricevuto le rassicurazioni della Giunta e l’11 febbraio scorso l’Ufficio Sismico Regionale ha rilasciato l’autorizzazione per gli interventi di natura strutturale.

Auspichiamo che questo percorso proceda rapidamente, fino all’avvio dei lavori per offrire a molti studenti e studentesse la possibilità di frequentare il Liceo Curie – Levi. Ad oggi, infatti, le domande di iscrizione risultano superiori ai posti disponibili, determinando l’ingiusta esclusione di molti giovani.

Sarah Disabato, Consigliera regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari