• mercoledì , 12 Agosto 2020
Ultime Notizie

Sanità, Bertola: “Più fondi per borse di studio ai medici specializzandi, la Lega boccia la nostra proposta”

La maggioranza a guida Lega boccia l’emendamento a 5 Stelle, primo firmatario Giorgio Bertola, per aumentare di 8 milioni di euro le risorse regionali destinate alle borse di studio per medici specialisti, da sempre in numero ridotto in Piemonte. La nostra proposta prevedeva di inserire maggiori fondi nell’ambito del “Riparti Piemonte” con l’obiettivo di colmare il divario tra i fabbisogni espressi dalla Regione ed i contratti assegnati, ormai da anni in numero nettamente inferiore.

Abbiamo suggerito una dotazione aggiuntiva di 8 milioni di euro calcolando il numero complessivo di borse di studio che sarebbero necessarie ogni anno per il nostro Sistema Sanitario Regionale. L’emendamento è stato respinto dalla maggioranza di centrodestra giustificando la scelta con la presenza di fondi per questo ambito nel Decreto “Rilancio” del Governo.

Pensiamo che anche la Regione Piemonte avrebbe dovuto fare la propria parte garantendo risorse complementari anziché limitarsi ad utilizzare i fondi provenienti da Roma. E’ l’ennesima prova di come manchi una regìa nella sanità piemontese, una Giunta incapace di gestire l’emergenza così come di guardare al futuro.

Giorgio Bertola, Consigliere regionale M5S Piemonte

Post correlati