domenica, Maggio 9, 2021

Disabato (M5S): “La Giunta si dimentica dei diritti civili, delega in un limbo”

Diritti civili, la Giunta Cirio si dimentica di questa importante delega. Dall’arresto di Rosso non si è più fatto nulla su questo fronte finito nel dimenticatoio. La foglia di fico è caduta oggi in Commissione bilancio quando il Presidente Cirio non ha saputo rispondermi. Neanche un parola sul piano triennale contro le discriminazioni e nemmeno sull’attuazione delle leggi regionali in materia. Eppure da 6 mesi a questa parte continuo a chiedere alla Giunta di riferire sulle linee programmatiche in materia di diritti. 

Sembra che questa delega sia stata dimenticata completamente dopo l’arresto dell’Assessore Roberto Rosso, che a sua volta non si era certo distinto per sensibilità e progettualità in tal senso. 

Ad oggi le deleghe sono formalmente in capo a Cirio, ma di fatto nessuno si sta occupando di questo importante argomento. Chiediamo che venga a breve convocata una commissione sul tema e che la Giunta individui al più presto un responsabile, competente, per quanto riguarda i diritti civili. 

L’importanza dei diritti civili, di quei diritti riconosciuti con fondamentali, inviolabili e irrinunciabili non possono passare in secondo piano per il presidente Cirio, la sua giunta e l’intero consiglio regionale. È anche grazie a questi (i diritti civili appunto) che alle persone viene assicurata la possibilità di realizzarsi pienamente.

Sarah Disabato, Consigliere regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari