• giovedì , 24 Settembre 2020
Ultime Notizie

ASL CN1, bilancio in rosso. Chi la amministrava ora guida la sanità piemontese. Possiamo fidarci?

Risultato immagini per debiti"

Dai dati forniti ieri dallo stesso Presidente Cirio emerge il grave passivo del bilancio dell’ASL CN1, circa 20 milioni per il IV trimestre 2019 (fonte La Stampa). Proprio in questa azienda sanitaria, dal 2017 al 2019, ha lavorato il nuovo direttore generale della sanità piemontese Fabio Aimar, ai tempi Direttore al Bilancio e alla Contabilità a Cuneo. Di tutta l’area del cuneese sembra essere quella messa peggio.

“Biglietto da visita” niente male per chi ora, come direttore generale della sanità piemontese, è incaricato di recuperare 250 milioni di euro l’anno e far quadrare i conti. Speriamo che l’intero bilancio della sanità piemontese non faccia la stessa fine di quello dell’ASL CN1.

I cittadini piemontesi possono fidarsi di chi presenta questi insuccessi nel curriculum? Queste premesse non lasciano ben sperare.

Sean Sacco Consigliere Regionale
Ivano Martinetti Consigliere Regionale

Post correlati