• venerdì , 14 Agosto 2020
Ultime Notizie

FREDIANI (M5S): “ORRORI AL MACELLO, LA GIUNTA CIRIO NON PRENDE POSIZIONE. INACCETTABILI LE DECISIONI DELL’ASL NEI CONFRONTI DEI VETERINARI”

Orrori al macello di via Traves a Torino, la Giunta Cirio non prende posizione. I veterinari che hanno fatto emergere questo scandalo anziché ottenere il supporto dell’ASL sono stati messi, di fatto, in condizione di non lavorare. Abbandonati a se stessi anche nei conseguenti procedimenti giudiziari che proprio in questi giorni stanno volgendo al termine. Come se l’aver segnalato una situazione irregolare fosse una colpa e non un merito. Oggi abbiamo portato il caso in Consiglio regionale chiedendo una presa di posizione chiara e netta. 

Da parte dell’assessore alla Sanità non è arrivato nulla di tutto ciò. La Giunta non ha il compito di giudicare i fatti dal punto di vista penale, ma sarebbe stato comunque doveroso accendere un faro sulle condizioni in cui si trovano i veterinari che hanno denunciato le irregolarità, ponendosi in una situazione conflittuale con il gestore, privato, del macello. Non possiamo permettere che questi lavoratori si sentano limitati nella loro attività o, ancora peggio, abbiano timore di svolgerla. 

Non secondario il benessere animale, un tema normato da leggi precise e che dovrebbe interessare anche coloro che consumano carne e non solo coloro che, per propria sensibilità, hanno scelto un tipo di alimentazione vegetariana o vegana.

Francesca Frediani, Consigliere regionale M5S Piemonte

Post correlati