• martedì , 7 Luglio 2020
Ultime Notizie

SANITA’, ANDRISSI (M5S): “DISTURBI PSICHIATRICI DEI MINORI: UNA RETE PER VALUTARE LE PRESTAZIONI SANITARIE ED I DATI EPIDEMIOLOGI”

Approvata la legge del Movimento 5 Stelle, a prima firma Andrissi, dal titolo “Disposizioni per il consolidamento della rete di assistenza per la salute neuropsichica dell’età evolutiva e dell’adolescenza”.

La norma mira a rafforzare e rendere omogenee sul territorio le modalità e le forme di tutela della salute neuropsichica dell’età evolutiva. Per raggiungere tali finalità la legge prevede l’acquisizione delle informazioni da parte degli specialisti del settore inerenti all’attività di prevenzione, diagnosi e cura.

A tal fine la Regione creerà una rete informatica unica che consentirà il dialogo diretto, attraverso le nuove tecnologie, tra tutti gli operatori sanitari a cui si rivolgono le famiglie con minori con problemi di natura psicologica o psichiatrica tipici dell’età evolutiva.

I dati raccolti verranno elaborati da un Osservatorio regionale per la tutela della salute neuropsichiatrica e psicologica dell’età evolutiva dell’adolescenza che avrà il compito di monitorare ed analizzare i dati epidemiologici e di assistenza su tutto il territorio regionale. La valutazione degli esiti del monitoraggio consentirà di fornire elementi utili alla programmazione regionale e locale e di valutare i percorsi assistenziali offerti.

La legge prevede un finanziamento di 350 mila euro per ciascun anno del biennio 2020-2021.

Gianpaolo Andrissi, Consigliere regionale M5S Piemontese

Post correlati