• martedì , 7 Luglio 2020
Ultime Notizie

DEFR SENZA PROGRAMMAZIONE E VISIONE. CHIEDEREMO UN PIANO DI RILANCIO DELLE FERROVIE REGIONALI BUS ELETTRICI E UNA RETE DI METROPOLITANE

Oggi in commissione l’assessore Balocco ha presentato un Documento Economico Finanziario Regionale (DEFR) dei trasporti privo di qualunque elemento di programmazione e visione di insieme.
Questa mancancanza ha in realtà caratterizzato tutto il periodo della legislatura ma quest’anno è mancato anche un confronto con le previsioni di bilancio triennale.

Dal punto di vista delle infrastrutture ferroviarie piemontesi la giunta Chiamparino ha l’ossessione per le grandi opere lasciando in secondo piano la rete ferroviaria regionale nel suo complesso. Vengono presentati infatti alcuni interventi sparsi per il territorio piemontese ma non vi è traccia di un piano di sviluppo basato sui dati attuali o una visione del futuro dei trasporti della nostra regione. Questa lacuna non riguarda solo la logistica ma anche il trasporto pubblico regionale.

Il MoVimento 5 Stelle Piemonte chiederà al DEFR uno studio su tutta la rete regionale con l’obiettivo chiaro di un aumento dei passeggeri e un graduale ripristino delle linee sospese. Inoltre solleciteremo la Regione affinché vengano analizzati i dati sul traffico merci regionale per pianificare l’evoluzione delle linee merci per le quali Chiamparino sembra non aver alcun interesse al di là delle grandi opere.

Chiederemo infine alla Regione di collaborare con la città di Torino per lo sviluppo di una rete di metropolitane finalmente integrata e non disegnata a tavolino basato solo su criteri meramente politici.

Auspichiamo inoltre che i prossimi bandi regionali privilegino l’acquisto di bus elettrici o ibridi specialmente nei centri urbani e in minor misura del metano. In nessun caso dovranno essere spesi altri soldi pubblici per il rinnovo di mezzi diesel.

Federico Valetti, Consigliere Regionale M5S Piemonte

Post correlati