martedì, Giugno 25, 2024

SACCO (M5S): “CIRIO CONFONDE L’IDROGENO PER UNA FONTE DI ENERGIA GREEN, ORMAI COMMETTE ERRORI PERFINO QUANDO FA PROPAGANDA”

Sean Sacco
Sean Sacco, Consigliere regionale M5S Piemonte

Ormai Cirio commette errori perfino quando fa propaganda.  

Ieri il presidente della Regione è intervenuto alla presentazione dello studio fatto da Edison, con Politecnico di Torino e di Milano, sull’energia, la competitività e la decarbonizzazione delle imprese piemontesi. Senza tema di smentita, ha affermato che l’idrogeno è una fonte green fondamentale per la transizione energetica. Parole a vanvera, come al solito. L’idrogeno non è una fonte green, è un vettore energetico. Fonti di energia sono il sole, l’acqua, il vento, non l’idrogeno, che viene anzi prodotto consumando energia.

Invece di riempirsi la bocca di parole, Cirio dovrebbe impegnarsi nel concreto per sostenere la transizione ecologica in Piemonte. Uno strumento fondamentale, da questo punto di vista, è quello delle comunità energetiche, gruppi organizzati per la produzione e lo scambio di energia rinnovabile. 

Ho presentato personalmente, nei mesi scorsi, una legge utile proprio a velocizzare e agevolare l’avvio delle comunità energetiche, ma il dibattito si è arenato in Commissione. 

I cittadini vogliono fatti, non parole. È il momento di rilanciare la discussione sulle comunità energetiche per portare finalmente la legge in Aula e approvarla entro la fine del mandato, per un futuro più pulito e sostenibile per tutti. 

 

Sean Sacco, Consigliere regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari