martedì, Giugno 25, 2024

GRUPPO M5S: “SUICIDIO ASSISTITO, SVENTATA OPERAZIONE DI PARTE DELLA MAGGIORANZA. ORA DISCUTERE SUBITO LA LEGGE”

Il Consiglio regionale ha approvato a larga maggioranza l’ammissibilità della proposta di legge d’iniziativa popolare “Liberi subito” sul suicidio assistito, promossa dall’associazione Luca Coscioni e sostenuta dal Movimento 5 Stelle sul territorio piemontese.

Sventata l’operazione di becera propaganda elettorale portata avanti da una parte della maggioranza di centrodestra e condivisa anche dal presidente del Consiglio regionale Stefano Allasia che aveva espresso, in Ufficio di presidenza, contrarietà alla ricevibilità della proposta di legge.

Il testo, invece, è stato considerato ammissibile non solo dal Consiglio regionale ma anche dalla stessa commissione di garanzia.

Per la norma, depositata a fine agosto, sono state raccolte circa 11.500 firme di cittadini piemontesi per una battaglia trasversale che supera gli schieramenti e gli orientamenti politici.

Ora auspichiamo che la legge venga presto discussa nel merito con la stessa maturità dimostrata oggi in aula.

Sarah Disabato, Capogruppo regionale M5S Piemonte

Ivano Martinetti, Consigliere regionale M5S Piemonte

Sean Sacco, Consigliere regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari