martedì, Giugno 25, 2024

GRUPPO M5S: “NUCLEARE, IL CENTRODESTRA RACCONTA BALLE. VOGLIONO NUOVE CENTRALI MA NON HANNO ANCORA SMALTITO I RIFIUTI RADIOATTIVI DEL PASSATO”

Sul nucleare il Centrodestra continua a raccontare balle. Mentre a Cernobbio alcuni ministri del Governo Meloni favoleggiano sulla realizzazione di nuove centrali, in Piemonte facciamo i conti con la cruda realtà: non siamo ancora stati in grado di smaltire i rifiuti radioattivi prodotti decenni fa.

Forse Cirio e i suoi assessori non hanno ben chiara la situazione. Dormono sonni talmente profondi da non rendersi conto di quanto sta succedendo negli impianti piemontesi gestiti da Sogin, la Società pubblica responsabile del decommissioning degli impianti nucleari italiani e della gestione dei rifiuti radioattivi. Da un lato la vertenza dei lavoratori, con i sindacati che denunciano la carenza di personale e la pessima gestione degli ultimi anni. Dall’altro l’ennesimo stop ai lavori sul complesso Cemex di Saluggia, un’opera attesa da anni e necessaria per cementificare e condizionare i rifiuti radioattivi liquidi presenti nel sito. Parliamo di scorie ad alta pericolosità che vanno messe in sicurezza il prima possibile e su cui non si dovrebbe perdere un minuto di tempo.

La situazione è gravissima ma Cirio, la sua giunta e tutta la schiera di ministri piemontesi fanno orecchie da mercante. Non muovono un dito sui rifiuti radioattivi e parlano a vanvera di centrali nucleari. Pensino a risolvere i problemi invece di prendere in giro il Piemonte.

Sarah Disabato, Capogruppo regionale M5S Piemonte

Sean Sacco, Consigliere regionale M5S Piemonte

Ivano Martinetti, Consigliere regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari