mercoledì, Maggio 29, 2024

GRUPPO M5S: “ELEZIONI ANTICIPATE, CIRIO SCARICA LA RESPONSABILITÀ SUL GOVERNO MELONI. SPOSTARLE COSTEREBBE 16 MILIONI DI EURO IN PIÙ AI CITTADINI”

elezioni regionali legge elettorale

Ieri il Centrodestra regionale ha deciso di non esprimersi sul tema delle elezioni anticipate in Piemonte, scaricando ogni responsabilità sul Governo Meloni. Spostare da giugno a marzo la tornata elettorale costerebbe 16 milioni di euro in più, un peso gravoso sulle tasche dei cittadini piemontesi che vorrebbero vedere investiti quei soldi sulla sanità, sui trasporti, sul diritto allo studio. Il Centrodestra, invece, pensa ai calcoli elettorali, fregandosene dei soldi dei contribuenti. Se Cirio vuole andare ad elezioni anticipate allora si dimetta, senza appellarsi a decreti governativi che rappresenterebbero un pericoloso precedente per la nostra democrazia e che permetterebbero in futuro, a qualsiasi maggioranza, di sciogliere le assemblee elette dai cittadini a seconda della convenienza elettorale.L’unico lato positivo di questa vicenda è che la Giunta Cirio smetterebbe di fare danni 3 mesi prima.

Sarah Disabato, Capogruppo regionale M5S Piemonte
Ivano Martinetti, Consigliere regionale M5S Piemonte
Sean Sacco, Consigliere regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari