sabato, Febbraio 24, 2024

GRUPPO M5S PIEMONTE: “CACCIA, OGGI UNA GRANDE VITTORIA PER L’AMBIENTE E GLI ANIMALI. DOPO I NOSTRI 3.400 EMENDAMENTI E LE MANIFESTAZIONI DI PIAZZA, ARRIVA IL PASSO INDIETRO DEL CENTRODESTRA”

Disabato martinetti sacco

Una grande vittoria per l’ambiente, gli animali, la biodiversità e l’ecosistema piemontese. Questa mattina gli esponenti del Centrodestra hanno comunicato alle forze di opposizione la loro decisione di fare un passo indietro sulla caccia di selezione notturna e sulla perversa liberalizzazione dell’attività venatoria della pernice bianca e del fagiano di monte sui terreni coperti da neve. Due temi fondamentali per la salvaguardia della fauna piemontese, due battaglie che abbiamo condotto aspramente tra i banchi del Consiglio regionale e non solo. Il muro di emendamenti alla legge Omnibus – il Movimento 5 Stelle ne ha presentati ben 3.400 – e le manifestazioni di piazza organizzate dalle associazioni ambientaliste e animaliste hanno permesso di arrivare a questo risultato, con la maggioranza costretta a tornare sui suoi passi. Una svolta in cui abbiamo creduto molto, frutto di un grande lavoro di protesta, di discussione, di dibattito. Il nostro impegno non si ferma qui, il Movimento 5 Stelle continuerà a tenere alta l’attenzione. Dalla Giunta Cirio non vogliamo altri pericolosi passi falsi sul tema della caccia.

Sarah Disabato, Capogruppo regionale M5S Piemonte
Sean Sacco, Consigliere regionale M5S Piemonte
Ivano Martinetti, Consigliere regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari