martedì, Febbraio 7, 2023

MARTINETTI (M5S): “CUNEO,  FUNIVIA ALL’OSPEDALE: ICARDI CHIARISCA IN CONSIGLIO REGIONALE LA POSIZIONE DELLA GIUNTA”


Una luccicante funivia per collegare il nuovo ospedale di Cuneo con il Movicentro. Da realizzare con quali soldi, non è dato saperlo. Sulla base di quali studi del traffico, nemmeno. Con quale sostenibilità economica, manco a parlarne. Tutto campato in aria, senza lo straccio di una discussione pubblica e nemmeno di un dibattito nelle sedi deputate, come ad esempio la Commissione regionale Sanità.

Ecco servita la nuova strategia di distrazione di massa. Si resta in attesa di nuove modifiche progettuali, magari una pista da bob o una monorotaia. Nel frattempo però nessuna informazione viene fornita su come s’intenda fronteggiare l’aumento vertiginoso dei costi dell’energia che, sicuramente, impatteranno sulla realizzazione della nuova struttura.

Proprio per questa carenza di informazioni oggi ho chiesto, in Consiglio regionale, un’informativa da parte dell’assessore alla Sanità Icardi in merito a questa notizia.

Anche alla luce di questa nuova idea, continuiamo a ritenere molto pericoloso il ricorso al partenariato pubblico privato per la realizzazione dell’ospedale di Cuneo. Uno strumento che prevede notevoli vantaggi per il soggetto privato a fronte di rischi addossati quasi esclusivamente al pubblico. Avremmo preferito di gran lunga il ricorso ai fondi messi a disposizione dall’Inail, come annunciato in un primo momento dalla stessa Giunta.

Ivano Martinetti, Consigliere regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari