lunedì, Ottobre 25, 2021

SACCO – IACOPINO (M5S): “CITTA’ DELLA SALUTE, AL VIA OPERAZIONE TRASPARENZA. PRONTE DUE RICHIESTE DI ACCESSO AGLI ATTI”

Dopo il fallimento del bando per la nuova Città della Salute di Novara, è necessario avviare un’operazione trasparenza per comprendere quali siano i motivi che hanno determinato questo “nulla di fatto”. Un anno intero è stato perso, per ritrovarsi al punto di partenza, dopo che insieme a molte parti sociali avevamo denunciato chiaramente l’inadeguatezza di un progetto vecchio di oltre un decennio ed i costi eccessivi derivanti dallo strumento del partenariato pubblico – privato.

Per questi motivi stiamo provvedendo a presentare una richiesta di accesso agli atti per fare chiarezza su due aspetti. E’ necessario comprendere se le imprese partecipanti alla gara abbiano in qualche modo espresso formalmente, alla stazione appaltante, dubbi in merito al progetto. Inoltre, chiederemo se e quali imprese partecipanti abbiano richiesto di effettuare un sopralluogo in loco.

I cittadini di Novara e del Piemonte meritano risposte, soprattutto dopo che si è perso tempo prezioso, dopo i ripetuti appelli sulla non idoneità del progetto e dopo le ampie rassicurazioni di un anno fa da parte degli esponenti di Lega e Partito Democratico. La vecchia politica è responsabile di questo disastro, non certo chi ha sempre provato a mettere in guardia sui rischi derivanti da un progetto fallimentare.

Sean Sacco, Capogruppo regionale M5S Piemonte
Mario Iacopino, Capogruppo M5S Novara (NO)

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari