giovedì, Luglio 29, 2021

DISABATO (M5S): “EUROVISION 2022, BENE VIA LIBERA IN COMMISSIONE COMUNALE. COSA ASPETTA LA REGIONE A FARE LA PROPRIA PARTE?”

Bene l’approvazione in Commissione comunale a Torino della mozione per ospitare in Città l’Eurovision Song Contest 2022. Ora anche la Regione Piemonte deve dare un segnale in questa direzione, per costruire un fronte istituzionale compatto che lavori per portare sul territorio l’evento non sportivo più seguito al mondo. 

Eurovision potrebbe essere una vetrina importantissima per la nostra Regione e la Città di Torino, con dati di ascolto stimati tra i 100 ed i 600 milioni. Se l’evento si svolgesse nel capoluogo, consentirebbe di accendere ancor di più i riflettori sul territorio ed offrirebbe una importante opportunità lavorativa per tutti i settori, molto penalizzati dalla pandemia, che ruotano attorno all’organizzazione dell’Eurovision Song Contest.

E’ auspicabile quindi che venga approvato, in tempi brevi, dal Consiglio regionale l’atto d’indirizzo che ho presentato, mirato ad impegnare la Giunta a sostenere la candidatura della Città di Torino. Vietato perdere tempo, occorre intervenire subito per un obiettivo importante e con risvolti rilevanti per l’economia ed il lavoro. 

Sarah Disabato, Consigliere regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari