giovedì, Giugno 24, 2021

Montagna, Disabato (M5S): “Per l’economia montana 20 milioni dal governo conte. Da Cirio e lega nemmeno un centesimo”

Misure di sostegno alla montagna piemontese: arriveranno solo i fondi del Governo, dalla Regione Piemonte nemmeno uno spicciolo. Il provvedimento approvato oggi in Commissione regionale, che prevede lo stanziamento di circa 20,5 milioni di euro, è sostenuto esclusivamente da fondi ministeriali (decreto legge 30 novembre 2020, n. 157) stanziati dal Governo Conte.

Anche la Regione Piemonte avrebbe dovuto fare la propria parte inserendo risorse aggiuntive a sostegno di un comparto fortemente penalizzato dagli effetti della pandemia. E’ quanto abbiamo chiesto, a più riprese, ma senza ottenere riscontri da parte della Giunta Cirio.

Gli esponenti leghisti in Regione Piemonte non hanno fatto nulla di utile per la montagna, ad eccezione di qualche polemica da social e vuoti proclami di sostegno all’economia montana. E che la Giunta Cirio non avesse nessuna intenzione di aiutare la montagna l’abbiamo visto giovedì scorso, in Consiglio regionale, quando sono stati stralciati gli impegni a stanziare fondi per l’economia montana dagli ordini del giorno presentati da Fratelli d’Italia e Lega

I fatti sono quindi chiari a tutti: la montagna è stata sostenuta unicamente attraverso i fondi stanziati dal Governo Conte, invece la Lega alla guida della Regione si è distinta solo per chiacchiere e polemiche.

Sarah Disabato, Consigliera regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari