• lunedì , 1 Marzo 2021
Ultime Notizie

Martinetti (M5S): “Polo logistico Mondovì, la regione naviga a vista. Dalla giunta risposte poco chiare in seguito alla nostra interrogazione”

Oggi in Consiglio regionale ho presentato un’interrogazione rivolta all’Assessore ai Trasporto Gabusi sulle intenzioni della Giunta Regionale circa il polo logistico intermodale di Mondovì.

La risposta della Giunta regionale è stata piuttosto vaga. L’assessore ha menzionato il Piano della mobilità regionale (in fase di sviluppo) e l’intenzione della Regione di tenere conto delle istanze dei territori, di tutti i soggetti coinvolti e degli aspetti relativi al consumo di suolo ed alle prospettive del trasporto merci. Nel suo intervento l’Assessore Gabusi ha glissato sulla necessità di un polo logistico nel cuneese, a supporto del grande traffico di container provenienti dalla Cina nei porti di Genova e Savona e non ha chiarito le intenzioni della Giunta sull’attuazione dello schema di Protocollo di Intesa tra Regione Piemonte, Provincia di Cuneo, Comune di Mondovì riguardante la Costituzione di una Cabina di regia per la realizzazione del polo logistico intermodale per la Provincia di Cuneo del 2012 e sul ruolo della società Piattaforma Logistica Intermodale Mediterraneo. Quest’ultima, lo ricordiamo, opera parzialmente con fondi di provenienza pubblica allo scopo di realizzare una piattaforma logistica nel cuneese.

Manterremo alta l’attenzione sugli sviluppi futuri di questo progetto. Intendiamo seguire passo passo questa vicenda per pretendere la sostenibilità ambientale, assicurare che il cuneese non venga escluso dalla gestione dei grandi movimenti merci tra Europa ed Estremo Oriente, e promuovere l’occupazione nei servizi logistici a medio e lungo raggio.

Ivano Martinetti, Consigliere regionale M5S Piemonte
Vicepresidente Commissione regionale Trasporti

Post correlati