• giovedì , 22 Ottobre 2020
Ultime Notizie

Vercelli, Costanzo – Sacco – Catricala’ (M5s): “Autisti soccorritori CRI, si riaprano le procedure di mobilita’ per consentire l’assunzione a tempo indeterminato in regione”

“Ho presentato un’interrogazione parlamentare sul caso degli otto lavoratori che hanno prestato la loro attività come autisti soccorritori per la Croce Rossa dal 2003 al giugno 2014 con contratti di lavoro a tempo determinato e che sono stati impiegati in attività convenzionate presso l’ASL di Vercelli” spiega Jessica Costanzo, deputata della Commissione Lavoro.

“Purtroppo – afferma Costanzo – nonostante la Croce Rossa abbia avviato le procedure di stabilizzazione, e pur essendo questi lavoratori in possesso dei requisiti richiesti, i termini per le procedure di mobilità risultano scaduti. Riaprire le procedure di mobilità resta ad oggi l’unica soluzione che consentirebbe loro l’assunzione a tempo indeterminato in Regione”.

“Ci sono molti casi di “soccorritori”che ancora oggi si trovano, impropriamente, parcheggiati presso la sede E. S. a C.R.I. a Roma in attesa di essere collocati a livello regionale. Vista la liquidazione coatta di E. S. a C.R.I., l’unica possibilità per gli otto soggetti è la riapertura dei termini delle procedure di mobilità, attraverso un atto del Dipartimento della Funzione Pubblica. Ed è quello che chiediamo alla Ministra Dadone. Continueremo a tenere alta l’attenzione su questa vicenda ad ogni livello istituzionale” concludono Jessica Costanzo, il Consigliere regionale Sean Sacco ed il Consigliere comunale di Vercelli Michelangelo Catricalà.

Jessica Costanzo, Deputata M5S
Sean Sacco, Consigliere regionale M5S Piemonte
Michelangelo Catricalà, Consigliere comunale M5S Vercelli

Post correlati