• lunedì , 21 Settembre 2020
Ultime Notizie

Lavoro, Frediani: “La Regione dimentica i tirocinanti, bocciata la nostra proposta per introdurre un contributo”

La Regione Piemonte dimentica i tirocinanti. Bocciata in Commissione bilancio la nostra proposta di introdurre nel “Riparti Piemonte” un contributo di 400 euro al mese, per aprile e maggio 2020, destinato ai titolari di contratto di tirocinio con indennità in aziende piemontesi che hanno sospeso l’attività a causa dell’emergenza COVID19. Un contributo parametrato alle effettive ore del progetto formativo e prorogabile fino alla riattivazione del tirocinio retribuito.

Il tirocinio non è un contratto di lavoro, ma è uno strumento finalizzato a creare un contatto diretto tra l’azienda ospitante ed il tirocinante con l’obiettivo di acquisire un’esperienza pratica spendibile nell’azienda stessa o nel mondo del lavoro.

In un contesto profondamente segnato da una crisi senza precedenti, è facile prevedere molte difficoltà che si presenteranno ai tirocinanti che intendono riposizionarsi nel mondo del lavoro o presso l’azienda in cui hanno svolto il periodo di lavoro ed apprendimento. Questo contributo sarebbe stato un aiuto immediato e concreto. La Giunta Cirio invece ha scelto di ignorare questa categoria di persone che è, senza dubbio, tra le più fragili in questo momento di difficoltà. In mancanza di un intervento da parte della Regione, il nostro auspicio è che, almeno, vengano riattivati al più presto i percorsi sospesi.

Francesca Frediani, Consigliere regionale M5S Piemonte

Post correlati