• mercoledì , 27 Maggio 2020
Ultime Notizie

“Bella Ciao” oltraggiata due volte, prima dalla Vicesindaca di Rivoli ed oggi dalla lega in Consiglio Regionale

“Bella ciao” oltraggiata due volte. Prima dall’indegno video della vicesindaca di Rivoli, ed oggi in Consiglio regionale dal voto compatto di Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia. La maggioranza si è rifiutata così di discutere dell’argomento.

Una lunga serie di “no” proveniente dalla maggioranza ha bocciato la discussione dell’ordine del giorno a 5 stelle, a prima firma Frediani, dal titolo “Richiamo formale sull’importanza del 25 aprile” . Un documento che avrebbe impegnato la Giunta a prendere formalmente le distanze dalla vicesindaca di Rivoli che ha sbeffeggiato “Bella ciao” e dal presidente del Consorzio rifiuti dei Comuni del Biellese, Gabriele Bodo Sasso, che secondo fonti di stampa il giorno del 25 Aprile avrebbe “messo una cassa fuori dal balcone per far andare a tutto volume la canzone del Ventennio Divina Patria”.

Questa maggioranza ha perso un’occasione importante per prendere le distanze, una volta per tutte, da atteggiamenti indegni di certi amministratori. Il voto contrario di oggi, al contrario, rappresenta una vera e propria copertura politica agli atteggiamenti di scherno che si sono registrati in questi giorni nei confronti della festa della Liberazione. Una vergogna, da qualsiasi parte la si voglia guardare.

Francesca Frediani, Capogruppo regionale M5S Piemonte

Post correlati