• mercoledì , 12 Agosto 2020
Ultime Notizie

TONINELLI CONFERMA CHE SARA’ ANALISI COSTI BENEFICI A DETERMINARE FUTURO DELLA GRANDE OPERA

L’approfondimento annunciato dal ministro dei trasporti Toninelli è un atto che servirà a rivalutare o a fermare un’opera che costituisce un enorme spreco di risorse pubbliche. Noi non abbiamo dubbi sull’esito di questa analisi e siamo certi che la conclusione sarà un bene per tutta la collettività, con la possibilità di dedicarsi a progetti realmente utili al nostro Paese e al territorio valsusino.

I dati parlano chiaro. La saturazione della linea esistente, presupposto per la realizzazione della nuova linea, non è mai stata raggiunta. Le previsioni di traffico ferroviario sulla linea sono state smentite dallo stesso Osservatorio nel 2017. Chi per anni ha raccontato favole dovrebbe essere rimosso dal suo incarico: il commissario Foietta e Virano, direttore generale di Telt.

Lo diciamo da tempo, esattamente da tre anni, quando, in seguito ad un mio esposto, l’Autorità garante per la concorrenza aveva dichiarato l’incompatibilità di Virano. Correttezza gli avrebbe imposto un passo indietro, ma lui ha preferito ricorrere al TAR nella speranza che la faccenda finisse nel dimenticatoio. Noi continueremo comunque a ricordarla.

Francesca Frediani, Consigliere Regionale M5S Piemonte

Post correlati