• martedì , 22 Settembre 2020
Ultime Notizie

FENESTRELLE, 500 MILA EURO PER SICUREZZA, SISTEMAZIONE STRADA E PROGETTO RISALITA. APPROVATA PROPOSTA DEL MOVIMENTO 5 STELLE

Messa in sicurezza del Forte di Fenestrelle, sistemazione della strada di collegamento tra SR 23 e il complesso di Pra Catinat e finanziamento di uno studio sull’impianto di risalita. E’ quanto prevede un ordine del giorno, a prima firma Federico Valetti, approvato dal Consiglio regionale in occasione della discussione del bilancio regionale.

I fondi necessari sono già disponibili, infatti risulta un avanzo di 500 mila euro da un accordo di programma sottoscritto da Regione e Provincia di Torino nel 2008, che contava in origine 6milioni di euro.

Sono stati gli stessi enti locali del territorio, la Città Metropolitana, l’associazione San Carlo ed il Parco Alpi Cozie a richiedere alla regione attraverso una lettera congiunta l’utilizzo di queste risorse per questi importanti obiettivi di rilancio del sito. Abbiamo così dato voce a questa istanza in Consiglio regionale, per evitare che i soldi rimasti siano usati impropriamente su opere di dubbia utilità e dai costi insostenibili. Il pensiero va subito alla strada di collegamento con Pra Catinat, il cui allargamento dei tornanti mai ultimato, si è dimostrato una voragine per il denaro pubblico, oltre per il terreno assai franoso che la caratterizza. Dopo centinaia di milioni di euro spesi, la strada resta inadatta e insicura al passaggio di grandi autobus per gli studenti, obiettivo incautamente perseguito per anni.

L’approvazione del documento da parte dell’intera aula rappresenta un impegno formale della Regione Piemonte, ora è necessario passare dalle parole ai fatti. Noi continueremo a mantenere alta l’attenzione su questo tema finché la Regione non darà attuazione a quanto promesso.

Federico Valetti, Consigliere regionale M5S Piemonte

Francesca Frediani, Capogruppo regionale M5S Piemonte

Post correlati