venerdì, Marzo 5, 2021

BILANCIO 2016: PD boccia emendamenti M5S per poi ripresentarli?

Dissociazione totale del Partito Democratico da sè stesso sul bilancio di previsione finanziario 2016 – 2018. Ormai la macchina democratica segue un copione ben rodato e collaudato sotto l’abile regia del vicepresidente Reschigna.

Il punto di partenza è sempre lo stesso: la bocciatura in Commissione bilancio di tutti gli emendamenti a 5 stelle senza fornire alcuna giustificazione. E’ accaduto solo pochi giorni fa quando abbiamo cercato di portare l’attenzione della Giunta su temi fondamentali come fragilità sociali, assistenza, cultura, trasporti, ed ambiente anche tramite il ricorso all’efficientamento di alcune spese non fondamentali (premi dei dirigenti, spese legali, spese di comunicazione varie, spese a pioggia varie) ma la maggioranza ha replicato con un indecente muro di gomma. Peccato che ora veniamo a sapere che il Pd stesso è al lavoro per presentare in Aula buona parte dei nostri emendamenti, oltre ad una serie di vere e proprie marchette.

Una circostanza non certo lontana dalla realtà e già verificatasi in passato (anche nel bilancio 2015). Prendono una nostra proposta (emendamento, ordine del giorno, mozione), cambiano un paio di parole e di cifre e l’approvano senza vergogna. Siamo felici che spesso le nostre idee trovino terreno fertile tra i banchi della maggioranza, ma bisognerebbe riconoscere il lavoro delle opposizioni.

Inoltre occorre evidenziare come con le copie tarocche dei nostri emendamenti la garanzia che vengano attuate e’ altrettanto farlocca. Perché chi le ha bocciate in commissione e poi le propone in Consiglio ha come minimo una scarsa credibilità.

Contro questo genere di comportamenti, useremo l’unica arma a nostra disposizione: l’informazione. Quella vera, senza filtri né manipolazioni. Riportiamo di seguito gli emendamenti a 5 stelle presentati in modo da mettere in guardia quanti, fra qualche giorno, leggendo qualche titolone, potrebbero ingenuamente pensare “ma che bella idea ha avuto il PD!”

Ecco, queste erano alcune delle nostre proposte:

Emendamento nr. 146, Emendamento nr. 148, Emendamento nr. 150, Emendamento nr. 155, Emendamento nr. 160, Emendamento nr. 162, Emendamento nr. 164, Emendamento nr. 167, Emendamento nr. 171, Emendamento nr. 172, Emendamento nr. 174, Emendamento nr. 178, Emendamento nr. 181, Emendamento nr. 188, Emendamento nr. 191, Emendamento nr. 196, Emendamento nr. 214, Emendamento nr. 217, Emendamento nr. 219

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari