domenica, Aprile 14, 2024

MARTINETTI (M5S): “AGGRESSIONE OMOFOBA A CUNEO, MOMENTO TRISTE PER LA GRANDA. UN ABBRACCIO A DIMITRI CHE HA TROVATO IL CORAGGIO PER DENUNCIARE”

Un momento triste per la Granda, la nostra provincia entra infatti nelle statistiche relative alle aggressioni omofobe.

Il nostro territorio a mia memoria, e a memoria di chi le indagini le fa per mestiere come il sito omofobia.org, non è mai figurato in questo tipo di statistiche. Ci sarebbe piaciuto evitare di essere presenti ancora per molto! Magari per sempre.

Mi auguro che i gesti spregevoli della denigrazione e delle percosse che ha subito Dimitri, il ragazzo vittima del fatto di cronaca, vengano universalmente condannati, e puniti in modo esemplare.

Da papà esprimo forte tenerezza e altrettanto rispetto per le parole del giovane, che oltre al dolore ha trovato il coraggio di denunciare e la forza d’animo di sorridere. Voglio inviargli un abbraccio simbolico e sentito a nome della parte sana della comunità cuneese, quel 99.9% che non si fa intimorire, il fiume umano positivo, allegro e consapevole della propria forza, che abbiamo visto sfilare al Pride di Cuneo! Grazie, Dimitri!

Ivano Martinetti, Consigliere regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari