lunedì, Maggio 16, 2022

SACCO (M5S): “ANCORA UNA VOLTA LA GIUNTA CIRIO SI RIMANGIA LA PAROLA DATA, NESSUN PASSO IN AVANTI CONTRO L’UTILIZZO DEL GLIFOSATO E DEI PRODOTTI FITOSANITARI PERICOLOSI”

Ancora una volta la Giunta Cirio si rimangia la parola data. Nonostante la mozione a mia firma presentata un anno fa e approvata dal Consiglio regionale, anche quest’estate chi vorrà potrà utilizzare i prodotti fitosanitari pericolosi, ad esempio il glifosato, nelle operazioni di pulizia delle aree urbane. 

La mozione impegnava la Giunta ad aggiornare la normativa sulla riduzione dei rischi e degli impatti derivanti dall’utilizzo dei prodotti fitosanitari nelle aree urbane. Speravamo si potesse lavorare fin da subito per eliminare dove possibile l’impiego del glifosato, prediligendo l’utilizzo di tecniche e metodi alternativi, in primis il diserbo meccanico o fisico. O perlomeno per limitare l’impiego dei prodotti chimici ai soli principi attivi non pericolosi. Il tutto predisponendo momenti informativi e sostegni economici per i Comuni in questa fase di aggiornamento. Speranze che sono risultate vane.

Oggi in Consiglio regionale l’assessore Protopapa, rispondendo ad una mia interrogazione, ha spiegato come la Giunta stia attendendo che la questione venga definita a livello statale. Un’attesa inutile, contraria allo spirito della mozione dello scorso anno che mirava ad un Piemonte pronto a fare da traino nella lotta ai prodotti fitosanitari pericolosi. Moltissimi sindaci e cittadini sono preoccupati per gli effetti del glifosato e dei fitofarmaci sull’ambiente e sulla salute, non possiamo aspettare nella speranza che arrivi l’intervento dello Stato centrale a toglierci le castagne dal fuoco. La Giunta regionale, di concerto con le Commissioni, deve agire adesso.

Sean Sacco, Consigliere regionale M5S Piemonte

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Popolari