• lunedì , 6 Luglio 2020
Ultime Notizie

Disabato (M5S): Giunta ascolti gli studenti e le studentesse. Depositata un’interrogazione per ridurre CFU per accedere alle borse di studio Edisu

La Giunta regionale ascolti quanto hanno da dire gli studenti e le studentesse in piazza oggi a Torino. La pandemia ha costretto loro ad enormi sacrifici e oggi, se non cambieranno le condizioni e i vincoli previsti dal bando annuale dell’Edisu, rischiano di non poter accedere a tutte le agevolazioni inerenti le borse di studio, i servizi abitativi e i contributi integrativi per la mobilità internazionale.

In particolare, la mancata acquisizione dei crediti (CFU) necessari per poter usufruire dei servizi dell’ente, rischia di esasperare una situazione già instabile se non sull’orlo del collasso. Per questa ragione ho depositato un’interrogazione per  chiedere alla Giunta Cirio se ha intenzione di intervenire con una riduzione dei crediti utili per accedere ai servizi garantiti dall’Ente, accogliendo le istanze del mondo studentesco.

Le richieste degli studenti e delle studentesse non possono essere ignorate. E’ ora di intervenire così come sta accadendo a Roma dove in commissione Bilancio è stato da poco approvato un emendamento del M5S al decreto Rilancio, che permetterà ai fuori sede di accedere ad un rimborso per le spese legate ai canoni d’affitto, sostenute durante il periodo di lockdown.
Lo avevamo chiesto anche noi alla Giunta regionale con un emendamento alla legge “Riparti Piemonte”, purtroppo respinto. Ora Cirio faccia la sua parte e si allinei con quanto predisposto dal governo.

La Regione deve intervenire al fine di scongiurare la fuga degli studenti e delle studentesse a causa delle troppe incertezze e delle mancate risposte.

Sarah Disabato, Consigliera Regionale M5S Piemonte

Post correlati