• giovedì , 2 Luglio 2020
Ultime Notizie

NUOVA LEGGE SULLA VALORIZZAZIONE E LO SVILUPPO DELLA MONTAGNA: CON IL M5S SI GARANTISCONO I LIVELLI ESSENZIALI DI SERVIZI PUBBLICI NELLE AREE MONTANE

Le aree montane piemontesi avranno da oggi, a pochi giorni dalla chiusura dell’attività del Consiglio, una nuova legge con il contributo fondamentale del MoVimento 5 Stelle.
Pur non esente da criticità, in primis la non incisività sui problemi di funzionamento delle unioni di comuni, siamo riusciti ad indirizzare il dibattito verso i nostri obiettivi attraverso una pressante attività emendativa.
Per ridare dignità alle aree montane piemontesi abbiamo spinto perchè si lavorasse per la qualità della vita di chi nelle aree montane vive, individuando i livelli essenziali di servizi pubblici, includendo temi fondamentali quali il presidio sanitario e socio assistenziale, le politiche per la famiglia, i trasporti pubblici, la connettività internet a banda ultralarga. E’ stato approvato infatti l’emendamento a prima firma Campo che impegna la giunta ad individuare i criteri e a valutare i suddetti livelli essenziali.
Un ulteriore risultato é costituito dall’inserimento del principio della sostenibilità ambientale degli interventi di sviluppo e valorizzazione e dal coordinamento tra le politiche settoriali regionali con le iniziative e progettualità delle comunità locali rappresentate dalle unioni montane.
Gruppo Consiliare M5S Piemonte

 

Post correlati