• martedì , 1 Dicembre 2020
Ultime Notizie

TRASPORTI – BONO (M5S): “REGIONALE VELOCE MILANO-TORINO DI MEZZANOTTE E UN QUARTO. FORSE ANCHE IL VENERDì E IL SABATO, GRAZIE AL M5S”


La Regione Piemonte a guida PD continua ad esaltare il trasporto pubblico e la mobilità sostenibile ma di fronte a richieste concrete, tentenna e non trova soluzioni. Ho interrogato la giunta sulle azioni intraprese o in programma per migliorare il servizio serale Torino – Milano come previsto dalla Mozione approvata il 17 novembre 2015 che prevedeva il prolungamento di un’attuale corsa del treno metropolitano milanese S6 oltre Novara o la creazione di un Regionale Veloce da Novara a Torino in coincidenza con l’S6.

 

L’Assessore Balocco, per il tramite del Direttore di Agenzia Mobilità Regionale, boccia la prima ipotesi di prolungamento e respinge anche la seconda soluzione per carenza di soldi: niente nuove corse per i pendolari notturni. L’unica disponibilità alle nostre richieste sembra il possibile spostamento dopo la mezzanotte dell’ultimo treno regionale da Milano (oggi anticipato alle 23.15) almeno durante i weekend, con un minimo aggravio di costo per l’orario notturno.

Visto che la Regione è in rosso per le scelte sbagliate del presente e del passato e per i tagli nazionali, forse la soluzione migliore sarebbe avere peso politico nazionale per prolungare i treni AV (Italo e FR) da Milano a Torino: inaccettabile infatti che solo 2 degli ultimi 6 treni in partenza da Roma la sera arrivino a Torino, mentre gli altri quattro si fermino a Milano. Inaccettabile che Torino sia sempre considerata una città di serie B rispetto a Milano ed è una chiara responsabilità di chi oggi governa.

 

Davide Bono, Consigliere regionale M5S Piemonte

Post correlati