• lunedì , 6 Luglio 2020
Ultime Notizie

Casi di ineleggibilità e incompatibilità tra i nuovi consiglieri: M5S dice basta a questo sistema

*Casi di i**neleggibilità e incompatibilità tra i nuovi consiglieri: M5S dice basta a questo sistema* Dopo una legislatura regionale finita in anticipo per irregolarità delle liste, stiamo assistendo ad uno stillicidio di notizie riguardanti possibili casi di ineleggibilità e incompatibilità di alcuni nuovi consiglieri. Il MoVimento 5 Stelle punterà sicuramente ad approfondire in sede di Giunta per le Elezioni, i casi Ruffino e Marrone, già balzati all’onore delle cronache. A quanto si apprende dalla carta stampata, infatti, i due nuovi consiglieri sarebbero stati ineleggibili in quanto ancora in carica nei consigli di amministrazione di due partecipate della Regione alla data di presentazione delle liste. Oltre a tali situazioni stiamo attentamente vagliando il caso di Valter Ottria, eletto contemporaneamente Consigliere Regionale nelle file del PD e Sindaco di Rivalta Bormida. Questo lampante caso di incompatibilità dovrà essere, a nostro giudizio, sanato attraverso immediate dimissioni. Non è infatti più accettabile che il partiti ricorrano al consenso che si crea attorno ad un candidato Sindaco per ottenere voti in altre partite elettorali. Stigmatizziamo fortemente tale sistema, che tende solamente ad eludere la volontà popolare in nome di una più facile vittoria, e invitiamo il neo-eletto a rimanere fedele all’impegno preso con i cittadini a lui più vicini, scegliendo di rimanere Sindaco di Rivalta Bormida. Paolo Mighetti – gruppo consiliare M5S Piemonte Giorgio Bertola – gruppo consiliare M5S Piemonte Davide Bono – gruppo consiliare M5S Piemonte — Ufficio Stampa gruppo consiliare regionale MoVimento 5 Stelle 347-1498358

Post correlati

Commenti chiusi.