• venerdì , 7 Agosto 2020
Ultime Notizie

Aggressione all’autista di Rinaudo: metodi estranei alla lotta No TAV

*Aggressione all’autista di Rinaudo: metodi estranei alla lotta No TAV* L’aggressione subita dall’autista del pm Rinaudo è un gravissimo atto di violenza che condanniamo fermamente. E’ evidente che ci troviamo di fronte ad un gesto assolutamente in contrasto con le modalità pacifiche e non violente con cui il movimento No TAV da anni manifesta la propria contrarietà alla grande opera. Auspichiamo che le indagini portino al più presto all’individuazione dei responsabili e che le azioni di questi violenti, nemici della democrazia, non oscurino e sminuiscano le ragioni economiche, trasportistiche, ingegneristiche alla base della pacifica opposizione al TAV . Esprimiamo la nostra totale solidarietà e vicinanza al signor Giuseppe, vittima dell’episodio. Davide Bono – Candidato M5S Presidente Regione Piemonte Marco Scibona – senatore M5S Piemonte Alberto Airola – senatore M5S Piemonte Laura Castelli – Deputata M5S Piemonte Ivan Della Valle – Deputato M5S Piemonte — Ufficio Stampa gruppo consiliare regionale MoVimento 5 Stelle 347-1498358

Post correlati

Commenti chiusi.