La Settimana a 5 Stelle nr. 2

ISCRIVITI:

Newsletter
Telegram

Resoconto settimanale delle attività del Gruppo Consiliare. Buona lettura.

Ultimi articoli:

La Settimana a 5 Stelle nr. 50

ISCRIVITI:

Newsletter
Telegram

Resoconto settimanale delle attività del Gruppo Consiliare. Buona lettura.

Ultimi articoli:

La Settimana a 5 Stelle nr. 48

ISCRIVITI:

Newsletter
Telegram

Resoconto settimanale delle attività del Gruppo Consiliare. Buona lettura.

Ultimi articoli:

Frediani (M5S): “RSA Chiomonte, contagi fuori controllo? Ho presentato una richiesta per avere i numeri aggiornati. Ospiti, famiglie ed operatori meritano chiarezza ed aiuto”

Situazione drammatica alla RSA Fondazione Fransoua ”Casa Amica Onlus” di Chiomonte (TO), dove i contagi tra anziani ospiti e personale sono ormai fuori controllo. Impossibile, per le famiglie, conoscere i dettagli la situazione esatta in cui versa la struttura. I vertici della Casa di riposo, in questi giorni, avrebbero inoltre richiesto urgente aiuto a tutti gli organi competenti, non ricevendo però alcun riscontro.

Sto provvedendo proprio in queste ore a presentare un’istanza di accesso agli atti al DIRMEI (Dipartimento interaziendale malattie ed emergenze infettive) per conoscere lo stato dei contagi tra ospiti e personale all’interno della RSA di Chiomonte. Porterò inoltre il caso in Commissione regionale sanità.

La Regione Piemonte non può permettersi nuovamente di abbandonare le RSA anche durante la seconda ondata. Ospiti, famigliari ed operatori meritano rispetto, attenzione ed un concreto aiuto da parte della Regione. In ballo ci sono le vite di decine di persone.

Francesca Frediani, Consigliere regionale M5S Piemonte

La Settimana a 5 Stelle nr. 47

ISCRIVITI:

Newsletter
Telegram

Resoconto settimanale delle attività del Gruppo Consiliare. Buona lettura.

Ultimi articoli:

Sacco, Bertola, Frediani “In Piemonte cambiano i responsabili ma le RSA continuano ad essere la cenerentola della Sanità regionale”

Ci auguravamo che con l’arrivo dell’ex Ministro della salute – Dottor Ferruccio Fazio – la critica gestione dell’emergenza epidemiologica nelle RSA mutasse radicalmente. Purtroppo non è così. A distanza di circa 20 giorni dal suo arrivo, continuiamo a leggere notizie riguardo provvedimenti che rendono possibile il ritorno presso le RSA di ospiti precedentemente ricoverati in ospedali, in quanto positivi al Covid-19, senza attendere l’esito negativo del doppio tampone.

Eppure le linee di indirizzo dell’Istituto Superiore di Sanità e le Circolari emanate del Ministero sono chiare: nelle strutture socio assistenziali e sanitarie, dove persone con disabilità, con gravi patologie neurologiche e/o anziane vivono a stretto contatto tra loro e con il personale (sanitario e non) che li assiste, gli effetti dell’emergenza sanitaria da Covid-19 possono essere particolarmente gravi.

Già nel Decreto del 2 maggio emanato dal Presidente Cirio siamo intervenuti come opposizione responsabile per mantenere il divieto di ingresso ai visitatori in tutte le strutture socio-assistenziali.

Così non è possibile andare avanti. Ci attendiamo una presa di posizione chiara da parte degli assessori competenti affinché si tuteli la salute e la sicurezza degli ospiti e degli operatori delle RSA a partire dall’implementazione del programma di monitoraggio sierologico così com’è previsto all’art. 3 del Protocollo d’Intesa siglato lo scorso 25 marzo.

Sean Sacco, Capogruppo M5S Piemonte
Giorgio Bertola, Consigliere Regionale M5S Piemonte
Francesca Frediani, Consigliere Regionale M5S Piemonte

La Settimana a 5 Stelle nr. 17

ISCRIVITI:

Newsletter
Telegram

Resoconto settimanale delle attività del Gruppo Consiliare. Buona lettura.

 

Ultimi articoli:

Buone Feste – La Settimana a 5 Stelle nr. 15

ISCRIVITI:

Newsletter
Telegram

Resoconto settimanale delle attività del Gruppo Consiliare. Buona lettura.

 

Ultimi articoli: