• lunedì , 21 Settembre 2020
Ultime Notizie

Ambiente

VCO, DISABATO (M5S): “ANCHE IL FAI IN CAMPO PER SALVARE L’ALPE DEVERO, E’ UN’OTTIMA NOTIZIA. POSITIVA LA CRESCENTE MOBILITAZIONE PER SALVARE UN PATRIMONIO UNICO AL MONDO”

VCO, DISABATO (M5S): “ANCHE IL FAI IN CAMPO PER SALVARE L’ALPE DEVERO, E’ UN’OTTIMA NOTIZIA. POSITIVA LA CRESCENTE MOBILITAZIONE PER SALVARE UN PATRIMONIO UNICO AL MONDO”

Anche il FAI (Fondo Ambiente Italiano) farà sentire la propria voce per salvare l’Alpe Devero dal folle progetto “Avvicinare la Montagna”, una notizia positiva e di fondamentale importanza. È stata accolta infatti la richiesta di istruttoria avanzata dal Comitato “Tutela ...

Leggi di più

BAROLO, MARTINETTI (M5S): “NUOVI MAXI PARCHEGGI: VOGLIAMO VEDERCI CHIARO. PRONTA UN’INTERROGAZIONE, A SEGUIRE ESPOSTO ALL’UNESCO. NECESSARIO TUTELARE UN PAESAGGIO UNICO AL MONDO”

BAROLO, MARTINETTI (M5S): “NUOVI MAXI PARCHEGGI: VOGLIAMO VEDERCI CHIARO. PRONTA UN’INTERROGAZIONE, A SEGUIRE ESPOSTO ALL’UNESCO. NECESSARIO TUTELARE UN PAESAGGIO UNICO AL MONDO”

Maxi parcheggi a Barolo (CN), vogliamo vederci chiaro. Abbiamo il dovere di escludere ricadute negative su quello che è un patrimonio dell’umanità riconosciuto dall’Unesco. Gli interventi previsti dall’amministrazione comunale lasciano spazio a molti dubbi sull’impatto che avranno per un territorio unico ...

Leggi di più

Bertola – Disabato – Martinetti (M5S): “No al consumo di suolo boschivo per il crossodromo di Castagnole Monferrato. Si individui un sito meno impattante”.

Bertola – Disabato – Martinetti (M5S): “No al consumo di suolo boschivo per il crossodromo di Castagnole Monferrato. Si individui un sito meno impattante”.

Quaranta ettari di bosco a destinazione agricola e boschiva con un consumo di suolo pari a 78mila metri quadri potranno venire sacrificati per l’impattante crossodromo di Castagnole Monferrato. Se il progetto venisse realizzato si andrebbe infatti a deturpare definitivamente un ...

Leggi di più