Home Bilancio e Amministrazione (1) Gruppo M5S: “Legge elettorale, da sempre disponibili a modificarla. Necessario garantire parità...

Gruppo M5S: “Legge elettorale, da sempre disponibili a modificarla. Necessario garantire parità di genere ed eliminare il listino bloccato”

0

Il Movimento 5 stelle è sempre stato disponibile a modificare l’attuale legge elettorale piemontese, sia in questa legislatura e sia in quella precedente.

Apprendiamo quindi con soddisfazione l’annuncio del Partito Democratico che intende presentare in Consiglio regionale una proposta di legge. Meglio tardi che mai, visto il tempo perso durante la precedente legislatura targata Chiamparino.

La legge elettorale piemontese è ormai datata e non offre garanzie per la parità di genere. Siamo infatti una delle ultime regioni a non prevedere la doppia preferenza, le realtá regionali piú virtuose da quasi un decennio hanno provveduto ad aggiornare il proprio sistema elettorale. Il Piemonte invece è ancora il fanalino di coda, con responsabilità politiche presenti a destra come a sinistra.

Negli anni passati ci siamo impegnati per dare ai piemontesi una legge che rappresentasse tutti i territori, garantisse finalmente la parità di genere e consentisse di eleggere direttamente 50 consiglieri su 50, senza liste e listini bloccati decisi dalla politica. Per raggiungere questo obiettivo, in passato, ci siamo resi disponibili anche a rinunciare al ballottaggio regionale. Pensiamo che la politica piemontese non debba più perdere tempo ed iniziare a ragionare su una nuova legge elettorale. Noi siamo disposti a fare la nostra parte in termini di idee e proposte.

Gruppo regionale M5S Piemonte

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version