Gruppo M5S: “Cuneo-Asti, un successo targato M5S. Dagli altri solo silenzi e critiche”

Lo sblocco della Asti-Cuneo da parte del M5S ha turbato il profondo riposo del Presidente Cirio che tenta di prendersi il merito di un’opera che la sua forza politica non è mai riuscita a concludere.

Concordiamo con Cirio quando dice “la politica dovrà chiedere scusa” e siamo certi che darà il buon esempio porgendole le sue per primo. Con l’occasione potrebbe ringraziare il MoVimento 5 Stelle, il cui impegno e serietà porteranno al completamento dell’opera.

Un obiettivo che si è potuto raggiungere solo grazie all’impegno da parte del Governo ma specialmente dell’ex Ministro Toninelli, della Ministra Dadone e del Presidente del Consiglio Conte.

Dopo aver assistito ad una disinformazione corale ricca di critiche e lunghissimi silenzi, oggi sorridiamo nel vedere il tentativo di alcuni “esperti” di altre forze politiche di accaparrarsi i meriti dell’opera.

Questo è il modo di fare politica del M5S, lavorare insieme e lavorare uniti per consegnare risultati concreti ai cittadini utilizzando al meglio il denaro pubblico.

Gruppo regionale M5S Piemonte

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui