• giovedì , 22 Ottobre 2020
Ultime Notizie

Disabato (M5S): sulla pernice bianca la regione tace e non fornisce i dati. A rischio biodiversità

Abbiamo interrogato la Giunta per sapere su quali dati ed evidenze scientifiche sia stata basata la scelta di inserire la Pernice Bianca nel calendario venatorio.
Non abbiamo ricevuto alcuna risposta da parte dell’Assessore competente. Dal 3 ottobre, con l’apertura della caccia, si potrà quindi iniziare a sparare rischiando così di compromettere lo stato di conservazione di una specie in declino che già soffre per la frammentazione e la contrazione del suo habitat.Quanto emerso in Consiglio Regionale ci pone nuovamente di fronte alle scelte di una Giunta Regionale che ha scelto di anteporre gli interessi ludici di una ristretta lobby a quelli della protezione dell’ambiente, della fauna e del territorio.

Noi andremo fino in fondo, non si può trattare una questione così delicata con tanta superficialità.

Sarah Disabato, Consigliera Regionale M5S Piemonte

Post correlati