VACCINI, FREDIANI (M5S): “POSITIVA ESTENSIONE AUTOCERTIFICAZIONE, NORMA DI BUONSENSO PER EVITARE ALLONTANAMENTI SCOLASTICI E DISPARITA’ DI TRATTAMENTO”

Evitare l’allontanamento dei bambini non vaccinati dalle scuole senza compromettere la copertura vaccinale, come sostenuto ad ogni livello dal Movimento 5 Stelle. Va in questa direzione il via libera delle commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera all’emendamento al DL Milleproroghe che prevede l’autocertificazione di avvenuta adesione al percorso vaccinale ai fini della frequenza scolastica per materne e asili nido fino al 10 marzo 2019, data entro la quale dovrà essere dimostrata l’avvenuta vaccinazione, dando così forza di legge alla circolare Grillo-Bussetti. 

In questo modo si pone rimedio, almeno in parte e temporaneamente, agli effetti deleteri della legge Lorenzin che avrebbe espulso dal sistema educativa migliaia di bambini. Continuiamo a ribadire la necessità di evitare l’accoppiata di obblighi e sanzioni discriminatorie, favorendo la raccomandazione, come avviene in molti paesi europei con coperture vaccinali anche maggiori del nostro Paese. 

Con questo speriamo che in tutto il Paese ed in particolare nella nostra Regione si fermino le situazioni di esclusioni di minori nella fascia d’età 0-6 anni. Episodi che dimostrano che casi uguali sono stati trattati in maniera diversa da regione a regione, ma anche da Comune a Comune all’interno della stessa regione e, addirittura, da struttura a struttura all’interno dello stesso Comune. Questa diversità di trattamento per situazioni identiche lede il principio di uguaglianza previsto dall’articolo 3 della Costituzione italiana.

Da sempre, in Consiglio regionale, abbiamo sostenuto richieste per evitare l’allontanamento dei bambini dalle istituzioni scolastiche e siamo soddisfatti che anche la maggioranza Parlamentare stia andando in questa direzione dettata dal buonsenso e sancita dal Contratto di Governo. 

Francesca Frediani, Consigliere regionale M5S Piemonte

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui